sabato 2 settembre 2017

Leggere le scienze: un concorso

Leggere le scienze” è un concorso alla prima edizione e nasce dal desiderio della biblioteca di Breda e degli assessorati alla cultura e alle politiche giovanili di promuovere le scienze e il libro scientifico presso i ragazzi della quinta elementare e delle scuole medie (nati dal 1 gennaio 2004 al 31 dicembre 2007).
La biblioteca di Breda aderisce anche al manifesto Euklidea, promosso da AIB Veneto.
Possono partecipare tutti i ragazzi iscritti anche in altre biblioteche, purchè chiedano di venire associati alla nostra biblioteca. 
Come funziona? Gli iscritti al concorso sono invitati a partecipare ad uno o più laboratori organizzati dalla biblioteca nei giorni 2-4-6 ottobre (pomeriggio, orario extrascolastico); successivamente dovranno scegliere un argomento tra quelli trattati nel laboratorio (presumibilmente geologia e botanica) e quindi dovranno produrre un disegno / plastico / filmato / promozione audio / presentazione video / elaborato classico con il quale essi stessi diventeranno “divulgatori” e proveranno a spiegare a loro volta il concetto appreso.
Per partecipare al concorso, quindi, è necessario iscriversi e frequentare almeno uno dei laboratori organizzati dalla biblioteca, compilando l’apposito modulo disponibile in biblioteca e scaricabile qui. La scadenza delle iscrizioni al laboratorio e al concorso è fissata al 30 settembre 2017. L’iscrizione è gratuita. Il modulo di iscrizione dovrà essere firmato anche da un genitore che autorizza la partecipazione al concorso.
Il modulo di iscrizione va presentato in biblioteca durante l’orario di apertura o inviato via e-mail all’indirizzo biblioteca@comunebreda.it
Nel modulo andrà indicato precisamente quali laboratori tra quelli proposti si intende frequentare (minimo 1, massimo 2 –il secondo potrà essere svolto solo se avanzeranno posti-). La partecipazione ai laboratori è gratuita ed è condizione necessaria per partecipare al concorso.
I lavori più originali saranno premiati con  dei premi che saranno decisi da un'apposita commissione e che potranno essere indicativamente: un assegno / un pacco di libri in omaggio / un abbonamento ad una rivista scientifica / l’accesso a musei e/o a contenuti web di tipo scientifico a pagamento.
Per leggere tutte le modalità di partecipazione al concorso clicca qui

lunedì 28 agosto 2017

Festival letterari in vista!

Ai nostri volontari e ai nostri lettori segnaliamo con piacere i festival letterari non troppo lontani che si svolgeranno in autunno:
- nelle immediate vicinanze si potrà visitare, a Susegana, Libri in Cantina, che si svolgerà il 29,30 settembre e 1 ottobre. Si tratta di un'esposizione di libri, ma anche un'occasione di incontro con gli autori (deve ancora uscire, ad oggi, il calendario degli eventi);
- più lontano, ma molto ricco e interessante, è il Festivaletteratura di Mantova. Collegato a questo c'è anche una call for papers rivolta a ragazzi tra i 15 e i 30 anni e la Casa del Mantegna si trasformerà in palazzo dei bambini;
- Pordenonelegge, che si svolgerà appunto a Pordenone, si terrà tra il 13 e il 17 settembre. Cliccate qui e troverete il programma delle 5 giornate;
- Festival vicinissimo dal punto di vista geografico ma più lontano dal punto di vista temporale è Cartacarbone, a Treviso, dal 12 al 15 ottobre. Qui si può fare esperienza come volontari! Qualcuno dei nostri volontari lettori l'ha fatto e l'ha trovata un'esperienza stimolante ed entusiasmante.
Buon autunno letterario a tutti. Nella nostra biblioteca sono previste altrettante iniziative di promozione della lettura, ma ve ne daremo notizia più avanti. Una di queste, comunque, è la partecipazione alla maratona di lettura del 29 settembre.


martedì 1 agosto 2017

Agosto in biblioteca

La biblioteca di Breda, nel mese di agosto, sarà sempre aperta, ad eccezione del 13,14 e 15 agosto.
Cerchiamo di garantire tutti i servizi della biblioteca in un mese nel quale, almeno da noi, la gente legge di più: prestito, consultazione, aule studio, accesso ai computer, interprestito.
Stiamo anche catalogando qualche novità: se siete curiosi, cliccate qui.
Vi aspettiamo!




mercoledì 28 giugno 2017

Appuntamenti con la biblioteca: estate e oltre

La nostra rassegna "Sotto le stelle...in villa 2017" sta per volgere al termine.

Con la collaborazione e grazie alla disponibilità della scuola di musica "Maurice Ravel", si è potuto organizzare, a San Bartolomeo di Breda, il concerto "Onde rock". Buona partecipazione, e divertimento dei musicisti. Se siete curiosi perchè quella sera non c'eravate, cliccate qui: concerto OnDe Rock.


Venerdì 16 giugno, dalle 17.30, il Gruppo Voci di Carta ed il Gruppo Giovani Lettori hanno regalato ad una decina di bambini dai 6 ai 10 anni delle letture animate, per inaugurare le vacanze estive. Le letture si sono svolte all'interno della biblioteca, vista l'afa che impediva di godersi questo tempo di rilassamento sotto gli alberi.
Tra le lettrici, alcune, qualcuna giovanissima, leggevano per la prima volta.

I due gruppi sono sempre aperti a chi vuole provare l'esperienza della lettura a voce alta!
Tra le letture proposte stavolta, "Un leone in biblioteca" di Michelle Knudsen, simpatico albo giusto per questa occasione.


Venerdì 23 giugno abbiamo dedicato la serata nuovamente ai bambini, con lo spettacolo del Gruppo Alcuni "Il bosco delle fate". Come sempre, le due fate dovevano lottare contro la cattiveria di Maga Cornacchia, e grazie all'aiuto dei bambini presenti sono riuscite a sconfiggerla. Oltre 200 persone hanno partecipato, tra bambini, genitori, nonni e curiosi.
Alla fine della rappresentazione, i bambini hanno potuto salutare i propri beniamini.

Venerdì 30 giugno ci aspetta l'ultimo appuntamento: si tratta dello spettacolo comico per adulti "De amor e de altri strafanti", della compagnia "Regina di cuori teatro". Lo spettacolo fa parte del circuito "Teatro in villa 2017".
Ricerca letteraria e interpretazione di Giovanna Digito sul coraggio dei sentimenti con l'accompagnamento musicale anni 50 di Cristian Ricci, in uno spettacolo che vi permetterà di ridere, piangere e riflettere. I biglietti si acquisteranno sul luogo dello spettacolo (Villa Olivi o GUP di Pero, a seconda del tempo) e costeranno 8 euro (intero) e 5 euro (ridotto).

Per l'estate, gli incontri dei Gruppi di volontari della biblioteca interrompono i loro incontri, anche se uno di questi si è dato qualche "compito per le vacanze".
L'incontro mensile del gruppo di condivisione della lettura "L'isola dei lettori", avvenuto a inizio mese, verteva su "Ho paura torero", libro che ha colpito sia per gli argomenti che per lo stile utilizzato, del tutto libero da pregiudizi, retorica, luoghi comuni. Sullo sfondo c'è la storia cilena, e i personaggi sono liberi di esprimere se stessi nel bene e nel male. E' un libro che resterà nel cuore degli "isolani", che "rilanciano" a se stessi e a chi lo volesse questi due libri: "Storia di Tonle" di Mario Rigoni Stern e "La strada" di Cormac McCarthy. La data del primo incontro post-estivo è già stata fissata: sarà il 4 settembre. Nel frattempo, i lettori dell'Isola sperano di incrociare i propri cammini in montagna (!), magari in agosto.

mercoledì 31 maggio 2017

Estate alle porte, con la nostra rassegna!

La biblioteca di Breda, com'è tradizione, inaugura il mese di giugno con una rassegna dal titolo "Sotto le stelle... in villa".

Il primo appuntamento sarà proprio domani, 1 giugno, a San Bartolomeo di Breda. Alle ore 20.45 comincerà, presso la sala polivalente "Villa del Bosco", il concerto "Onde Rock", eseguito dai gruppi "Ravel's Drums and percussions" (direttore Elisa Biasotto) e "Onde rock" (direttore Alice Dal Col) dell'Istituto musicale Maurice Ravel. Ingresso libero e gratuito.

I venerdì centrali del mese di giugno saranno dedicati ai bambini:
- venerdì 16 giugno, alle 17.30, le volontarie lettrici del Gruppo Voci di Carta, assieme ad alcuni Giovani Lettori, offriranno una lettura dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni. Si terrà in Villa Olivi (fuori o dentro, lo si deciderà al momento, in base anche al tempo atmosferico). L'ingresso è libero e gratuito, ma la prenotazione è fortemente consigliata, tramite telefono allo 0422600207 o tramite questa mail.
- venerdì 23 giugno, invece, la Compagnia "Gli Alcuni" porterà a Breda lo spettacolo "Il bosco delle fate", con Fata Corolla e Fata Valeriana. Appuntamento nel parco di Villa Olivi alle 21.15 o, in caso di maltempo, nella sala consiliare di Villa Olivi. Appuntamento gratuito per tutti!

La rassegna si concluderà nel parco di Villa Olivi, cedendo il passo all'estate piena, il 30 giugno, dalle 21.15, con uno spettacolo teatrale comico facente parte della rassegna "Teatro in villa" dal titolo "De amor e de altri strafanti". Verrà messo in scena dalla compagnia "Regina di cuori teatro". L'ingresso sarà di 8 euro (intero) e di 5 euro (ridotto). In caso di maltempo vi aspettiamo nella struttura del GUP di Pero di Breda!

Partecipate a questi appuntamenti: è un buon modo per condividere qualcosa con gli amici, dare ossigeno alla propria mente, partecipare alla vita culturale del centro nel quale si abita.

Cogliamo l'occasione per ringraziare la Polisportiva San Bartolomeo e il GUP di Pero per l'ospitalità e nostri volontari per la disponibilità e la collaborazione.






lunedì 22 maggio 2017

L'isola dei lettori

Lunedì 15 maggio il gruppo di lettura condivisa della nostra biblioteca si è incontrato per parlare di "Norwegian Wood: Tokyo Blues" di Murakami.
Il libro in generale è piaciuto, i suoi personaggi sono in grado di interessare il lettore, anche per la varietà dei loro caratteri, soprattutto femminili. A volte c'è la sensazione che il narratore rimanga passivo, quasi di sfondo rispetto a tutto ciò che gli accade e che accade agli altri, pur con il pregio di non dare giudizi sui vari personaggi.
Sicuramente lo spirito e le caratteristiche del popolo e della cultura giapponese sono uniche, e per entrare un po' nell'atmosfera bisogna comprenderlo.
A detta dello stesso autore è il romanzo più personale e diverso dagli altri che abbia scritto.
Questo libro è pieno zeppo di musica e alcuni componenti del gruppo hanno allietato gli altri con una pregevole versione di Norwegian Wood dei Beatles
Il 15 maggio il gruppo ha deciso anche di darsi il nome "L'isola dei lettori", senza alcun riferimento con "L'isola dei famosi"... piuttosto l'isola dei lettori vuole evocare ed essere un luogo-non luogo nel quale gli amanti dei libri e della lettura possano trovarsi, discutere e confrontarsi, un luogo nel quale il clima sia sereno, capace di accogliere chiunque voglia avventurarsi nella giungla di pagine o chi vi giunga su un vascello di parole. 
Il prossimo appuntamento del gruppo è fissato al 12 giugno, ore 21, in Villa Olivi.
Si parlerà di "Ho paura torero" di Pedro Lemebel: romanzo poetico e fantasioso, ambientato nel Cile della tarda dittatura, che narra una storia d'amore immersa nell'universo LGBT, in un periodo in cui l'opposizione a Pinochet diventa più forte e comincia a combattere apertamente. L' autore è stato un attivista coraggioso e un simbolo della liberazione omosessuale in un periodo storico molto difficile per il suo paese. Bestseller del 2001, come dice la sua quarta di copertina: "adorato dai cileni, che l'hanno definito il libro del nuovo millennio".
L'isola dei lettori vi aspetta. A presto!

giovedì 6 aprile 2017

Aprile in biblioteca

Il periodo primaverile è sempre stato, per la nostra biblioteca, particolarmente ricco e vivo.
Mentre le bibliotecarie offrono ai bambini delle scuole del territorio, accompagnati dai loro insegnanti, varie attività (dalla visita guidata all'avviamento alla ricerca storica), i Gruppi di volontari della Biblioteca regalano altri momenti.
Pochi giorni fa il Gruppo "Voci di Carta" ha fatto visita agli ospiti di "Casa Minatel" per condividere brani letti ad alta voce particolarmente divertenti. I temi erano pesci e scherzi, visto che l'incontro si teneva proprio il primo aprile.
Lo stesso Gruppo, assieme ai Giovani lettori, offrirà ai bambibi dai 4 agli 8 anni, mercoledì 12 aprile, per inaugurare le vacanze di Pasqua, la lettura che viene pubblicizzata attraverso questo volantino.
Il neonato Gruppo di lettura condivisa, che si è riunito lunedì 3 aprile, si propone invece di leggere, per il prossimo incontro, fissato per lunedì 15 maggio, "Norwegian Wood: Tokyo Blues" di Haruki Murakami. Il gruppo è aperto a chiunque voglia condividere emozioni, pensieri e riflessioni sui libri. Non è obbligatorio leggere il libro "del mese", ma si può partecipare anche liberamente, solo per assistere, ascoltare, proporre.
Nel caso di questo libro, il gruppo propone e si propone di
celebrarlo anche da un punto di vista musicale (il titolo richiama infatti una celebre canzone dei Beatles ed è ambientato alla fine degli anni '60), a livello non impegnativo, con la presenza di una chitarra.